бесплатные игровые автоматы онлайн
Sei qui: Home

Benvenuto a Campora

I 18 anni di Valerio

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Administrator    Martedì 12 Agosto 2008 00:00

Valerio.JPGValerio Feola, per gli amici Polidoro, ha festeggiato con amici e parenti i suoi 18 anni.
Più di duecento invitati sono venuti a rendergli omaggio ed a festeggiare l'evento con un succulento e sontuoso banchetto, organizzato dal ristorante "da Mario" e animato dalla musica e dai giochi  di  DJ Pachi. La festa è terminata alle prime luci dell'alba.

 

Concorso dei Balconi Fioriti

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Administrator    Sabato 26 Luglio 2008 00:00

L'idea dei balconi fioriti è nata per incentivare tutti gli abitanti a rendere più ospitale ed accogliente il proprio paese. Un solo fiore su un muro brullo dà quel tocco magico che rende un luogo suggestivo.

L'associazione "Nuovi Orizzonti Cilentani" , la cui presidente è la Dott.ssa Maria Astore di Vallo, è nata nel 2007 per approfondire la ricerca storica della nostra regione e per promuovere eventi culturali che valorizzino il territorio.

I "Balconi fioriti" è stato uno dei primi eventi sponsorizzato ed organizzato dall'associazione, a Campora, la sera del 26 luglio 2008.

 

Presentazione del libro - Ferrara - di P. Persico

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Administrator    Venerdì 20 Giugno 2008 00:00

presentazione libro.JPGNell'Auditorium del Seminario Diocesano di Vallo della Lucania é stato presentato il libro "Ferrara", scritto dal Prof. Pasquale Persico, dedicato a sua sorella, l'indimenticabile Graziella Persico, scomparsa l`anno scorso.

Alle ore 19, la serata ha avuto inizio con dei suggestivi canti medioevali diretti dal maestro Mangroveio. La sala era piena

 

Il culto di San Vito a Campora

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Administrator    Sabato 14 Giugno 2008 00:00

La capillare diffusione del culto del martire Vito, in quasi tutta la penisola italiana, dimostra la straordinaria importanza che questo Santo ebbe fin dalle epoche piú antiche.

Al tempo della dominazione longobarda, il culto del martire lucano conobbe il suo apogeo nell´area italiana. Tra l'VIII ed il X secolo, si moltiplicano le chiese e le cappelle a Lui intitolate in tutta la penisola, mentre con il trasferimento delle reliquie in Francia se ne avvia la diffusione in aerea franco-sassone e

 

L'ascensione ed il latte propiziatorio

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Administrator    Domenica 11 Maggio 2008 00:00

vivi.jpgUna delle tradizioni piú singolari dei contadini e dei pastori, nel giorno dell´ascensione, é quella di regalare il latte delle loro capre o mucche a tutti i passanti. In questo giorno, infatti, vi é per le campagne un andirivieni di adulti e bambini che muniti di secchiello vanno a ricevere il loro dono. Il latte viene poi bevuto fresco, senza essere processato o fermentato, se ne avanza viene utilizzato in cucina per cuocervi la pasta o il riso.
L'ascensione, che si celebra il quarantesimo giorno dopo il sabato

 
Altri articoli...
Pagina 5 di 10